Conservazione cordone ombelicale

Speranza per il piccolo Gioele dopo la somministrazione di cellule staminali

Conservazione cordone ombelicaleMarsala, Sicilia. Il piccolo Gioele, di 15 mesi. strofina le gambe e muove un alluce: un evento per chi come lui è affetto da atrofia spinale muscolare (Sma). Finalmente i suoi genitori hanno vinto la loro lunga battaglia e sono riusciti a dargli fare una prima infusione di cellule staminali.

Vuoi saperne di più sulla conservazione delle cellule staminali? Clicca qui.

Ora tutto quello che resta da fare è attendere e sperare in un miglioramento. Poi, tra due mesi, la prossima infusione. Ma i genitori del piccolo sostengono di avere già notato alcuni miglioramenti: “A tre giorni dall’infusione – ha raccontato Rosario Genova, il papà del bambino, al Tgcom24 – abbiamo notato che Gioele nuoveva un alluce e strofinava le gambe. Non l’ho detto a nessuno, avevo paura che mi scambiassero per matto, per uno che aveva avuto una allucinazione, non ho detto nulla nemmeno a mia moglie. Poi è stata lei a domandarmi se avessi notato qualcosa: anche lei, come me, non aveva il coraggio di dirlo.”

Fonte immagine: Julienews.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcola e digita il valore numerico *