Centrifugati in gravidanza

Centrifugati in gravidanza: dissetarsi con gusto

Durante l’attesa l’idratazione è fondamentale. I centrifugati in gravidanza aiutano a fare il pieno di vitamine e liquidi senza zuccheri di troppo

Conservazione cordone ombelicale - GuidaDi: Redazione

Negli ultimi anni stanno prendendo sempre più piede i centrifugati. Sono freschi, buoni e dissetanti, oltre che poveri di calorie. Aiutano a mantenersi idratate e forniscono vitamine e sali minerali. I centrifugati in gravidanza aiutano inoltre a integrare la normale dieta e a mantenersi idratate.

È importante evitare i centrifugati industriali, arricchiti con zuccheri e conservanti. Una valida alternativa sono i prodotti biologi, magari a chilometro zero e prodotti da aziende locali. Ancora meglio, la futura mamma può procurarsi una centrifuga domestica.

Cos’è una centrifuga

Per ottenere un centrifugato non basta un normale frullatore, ma è necessaria una centrifuga. Queste macchine riducono frutta e verdura in pezzi e li fanno girare ad alta velocità. In questo modo la polpa rimane in un apposito cestello, mentre il succo viene separato e incanalato altrove.

I prezzi delle centrifughe variano a seconda della potenza e della capacità di estrazione. I modelli più economici fanno fatica ad estrarre il succo dalla frutta molto dura, garantiscono inoltre un minore rendimento. Meglio quindi puntare su una centrifuga di fascia alta, che potrebbe costare tra i 150 e i 200 euro.

Centrifugati consigliati

Succo di carota

Il succo di carota è ricco di vitamine e aiuta a riequilibrare la flora intestinale. È consigliato in caso di squilibri intestinali e diarrea, ma anche di cistiti ricorrenti. Nel caso in cui il sapore risultasse sgradevole, lo si può mischiare con succo di mela e di arance. Si otterrà così il classico succo ACE, un concentrato di vitamine energizzante, che aiuta anche a migliorare l’umore. Per chi ama i sapori forte e ha qualche disturbo allo stomaco, si consiglia anche una fettina di zenzero.

Succo di ananas

Il succo di ananas è noto per il potere disintossicante e l’azione contro la ritenzione idrica. È un succo ricco di enzimi, che aiutano la digestione delle proteine. Combatte inoltre la formazione di edemi.

Succo spinaci e mela

Per quanto l’abbinamento sembri bislacco, gli spinaci freschi si sposano benissimo con la frutta. Insieme a mele e limone forniscono un pieni di Ferro e Vitamina C. Questi centrifugati in gravidanza danno alla futura mamma una sferzata di energia, utile soprattutto per affrontare gli ultimi mesi.

Succo di mirtillo e frutti di bosco

È frequente avere problemi di circolare in gravidanza, che possono sfociare in capillari rotti, varici ed emorroidi. I mirtilli e i frutti di bosco sono un toccasana per la circolazione periferica, poiché sono ricchi di sostanze antiinfiammatorie.

Il mirtillo è noto anche per la sua funzione di prevenzione contro le infezioni urinarie. Un consumo regolare aiuta a combattere le cistiti ricorrenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcola e digita il valore numerico *