Strani cambiamenti in gravidanza

10 strani cambiamenti in gravidanza

I cambiamenti in gravidanza possono essere piacevoli, sgradevoli o solo strani. Ecco i 10 più particolari e spesso anche meno conosciuti

Conservazione cordone ombelicale - GuidaDi: Redazione

Ogni donna vive la sua grande attesa in modo diverso, sia a livello psicologico sia a livello fisico. Alcuni cambiamenti in gravidanza sono comuni e noti più o meno a tutte. Altri interessano solo una minima fetta di future mamme o sono poco evidenti.

1. Voce diversa

In gravidanza la tua voce può cambiare molto, anche se non tutte se ne rendono conto. L’aumento di estrogeni e progesterone nel sangue influenza la capacità polmonare e il controllo muscolare. Questo si traduce in un gonfiore delle corde vocali, con un abbassamento generale del tono.

2. Ossa allentante

Durante la gestazione il corpo rilascia un ormone chiamato relaxina, che separa l’osso pubico al centro. In questo modo i muscoli dell’utero hanno più spazio per rilassarsi e il parto è più facile. La relaxina è anche una delle cause del mal di schiena in gravidanza.

3. Testa per aria

Tra i cambiamenti in gravidanza più fastidiosi c’è la mancanza di concentrazione che pare colpire molte mamme. La causa sta nell’alto livello di ormoni, che interferiscono con alcune aree del cervello. Le preoccupazioni e lo stress non aiutano.

4. Gonfiore

Il progesterone rallenta la digestione per assicurare che i nutrienti arrivino anche al bambino. Potresti quindi sperimentare un gonfiore costante, causato anche dall’eccesso di fluidi trattenuti dal corpo.

5. Peli ovunque

In gravidanza ovaie e placenta producono una maggiore quantità di ormoni maschili. È quindi normale che tu possa trovare peli anche in punti strani, come viso, pancia e seno. In compenso, i capelli ne guadagnano in salute.

6. Alito cattivo

I cambiamenti ormonali possono provocare piccoli focolai batterici in bocca, che si traducono in infiammazioni e alito cattivo. Puoi affrontare il problema con visite regolari dal tuo dentista e una buona igiene orale.

7. Prurito alla pancia

Man mano che la gestazione va avanti, la pancia cresce e la pelle si espande. In alcuni casi, questo potrebbe portare a secchezza e prurito. La soluzione migliore è ridurre la temperatura dell’acqua quanto ti lavi e abbondare con la crema idratante.

8. Vulva blu

L’aumento di sangue nella vulva si potrebbe tradurre in un colorito bluastro fin dalla sesta settimana. Non preoccuparti: tornerà del suo colore normale poco dopo il parto.

9. Naso otturato

In gravidanza è molto più facile avere il naso otturato. Gli ormoni prodotti dalla placenta aumentano la produzione di muco all’interno del naso, con quindi un perenne effetto raffreddore.

10. Troppo sudore

L’eccesso di sudorazione è uno dei cambiamenti in gravidanza più comuni. L’aumento del flusso di sangue e i cambiamenti metabolici stimolano il corpo a sudare di più.

Fonte: netdoctor.co.uk

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcola e digita il valore numerico *